Comprensorio Alpino Valle Seriana

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Dal nuovo DPCM di ieri 27 novembre 2020 la Lombardia diventa zona arancione, questo comporta la possibilità di praticare le varie specializzazioni di caccia ma solo all’interno dei confini del proprio comune di residenza.

Questa è l’interpretazione attuale del DPCM.

Siamo in attesa dei chiarimenti richiesti dalle varie Associazioni Venatorie che permettano gli spostamenti per svolgere l’attività venatoria anche fuori dal proprio comune di residenza in zona arancione (ATC o CA dove si è associati, capanno o settore ungulato se fuori dal proprio comune di residenza, ecc.).

Non appena avremo notizie certe ne daremo tempestiva comunicazione.

Per gli ungulatisti è possibile attualmente praticare la forma di caccia all’interno del settore solo se compreso nel comune di residenza (idem per accompagnatore).

Per la consegna dei capi al centro di verifica essendo un obbligo di Legge viene effettuata con autocertificazione.

I verificatori di turno al centro di verifica, essendo un servizio obbligatorio e verificabile dalle forze dell’ordine, possono accedere con autocertificazione negli orari stabiliti dalle 19 alle 20.

Per eventuali dubbi potete contattare il Presidente di Comm. Ungulato Gamba Piergiorgio.



AGGIORNAMENTI FIDC


Dal nuovo DPCM di ieri 27 novembre 2020 la Lombardia diventa zona arancione, questo comporta la possibilità di praticare le varie specializzazioni di caccia ma solo all’interno dei confini del proprio comune di residenza.

Questa è l’interpretazione attuale del DPCM.

Siamo in attesa dei chiarimenti richiesti dalle varie Associazioni Venatorie che permettano gli spostamenti per svolgere l’attività venatoria anche fuori dal proprio comune di residenza in zona arancione (ATC o CA dove si è associati, capanno o settore ungulato se fuori dal proprio comune di residenza, ecc.).

Non appena avremo notizie certe ne daremo tempestiva comunicazione.

Per gli ungulatisti è possibile attualmente praticare la forma di caccia all’interno del settore solo se compreso nel comune di residenza (idem per accompagnatore).

Per la consegna dei capi al centro di verifica essendo un obbligo di Legge viene effettuata con autocertificazione.

I verificatori di turno al centro di verifica, essendo un servizio obbligatorio e verificabile dalle forze dell’ordine, possono accedere con autocertificazione negli orari stabiliti dalle 19 alle 20.

Per eventuali dubbi potete contattare il Presidente di Comm. Ungulato Gamba Piergiorgio.



AGGIORNAMENTI FIDC


Coprensorio-servizi-icone-bottom-abilitare-per-main-menu